Ambasciatori del Territorio

UNA RETE DI VOLONTARI PER UNO SVILUPPO CULTURALE E TURISTICO DI QUALITA' DEL TERRITORIO

1 ottobre 2017

 

L'Associazione Pro Loco di Rignano Flaminio ha promosso la stipula di un PROTOCOLLO D'INTESA e la creazione di un GRUPPO DI AMBASCIATORI DEL TERRITORIO formato da cittadini che vogliono collaborare per far conoscere, promuovere, valorizzare tutto il territorio e le sue innumerevoli ricchezze (monumenti, storia, natura, paesaggio, tradizioni, folklore, gastronomia, ecc.), mettendo a disposizione professionalità, competenze o semplicemente il proprio tempo libero o la passione per il territorio in cui viviamo e fornire idee o suggerimenti e cercare tutti insieme di realizzarli.

Si è venuta così a creare una rete di volontari (singoli cittadini, associazioni, enti, operatori economici o turistici) in grado di fare squadra e instaurare rapporti di sinergia spontanea e duratura che possono portare a raggiungere importanti ed immediati obiettivi comuni:

- MAGGIORE SCAMBIO DI INFORMAZIONI;
- MOLTIPLICARE L’OFFERTA CULTURALE E TURISTICA SUL TERRITORIO;
- PRESENTARE PROGETTI COMUNI E OTTENERE FINANZIAMENTI;
- VALORIZZARE IL TERRITORIO IN CUI VIVIAMO;
- PORTARE NUOVO SVILUPPO CULTURALE E TURISTICO DI QUALITA'.

Sono già insieme persone provenienti da Rignano e da altri Comuni limitrofi per un’iniziativa che va ben al di là degli stretti confini di ognuno e che vuole riscoprire l'antica civiltà dei Capenati (che un tempo riuniva proprio tutto il territorio) o le vie di comunicazione di un tempo (come le vie consolari).

Comuni, Pro Loco, Associazioni, Istituti scolastici, Università Agrarie, Parrocchie, operatori turistici ed economici e singoli cittadini INSIEME per una valorizzazione culturale e turistica integrata dell'area Flaminia, Cassia e Tiberina.

Perchè "Ambasciatori del Territorio"?

Il nome “Ambasciatori del Territorio” è stato scelto proprio perché vuole essere un gruppo di persone che hanno a cuore il proprio territorio con tutte le ricchezze presenti e vogliono creare ponti e relazioni per farlo conoscere, crescere, valorizzare, mettendo a disposizione passione, tempo libero ma anche professionalità e competenze diverse.

Anche il logo che abbiamo scelto (ideato e realizzato da Franco Iena del GAR di Capena), vuole riprendere questa idea:

si è cercato di stilizzare gli elementi principali che caratterizzano il nostro territorio, sia naturali (paesaggistici e ambientali), che storici (archeologici e architettonici), non volendo riconoscere in essi un Comune in particolare, piuttosto, dei tipi generali presenti in tutti i Comuni interessati.

Così a fare da sfondo sotto un cielo sereno, il primo tra gli elementi naturalistici:
il profilo e l’imponente sagoma del Monte Soratte, caposaldo e sentinella del nostro territorio, che si annuncia con la sua maestosa presenza ai viaggiatori che provengono da nord e da sud Italia, .. e come ci ricorda il poeta latino Orazio, visibilie anche dal Gianicolo a Roma .. con le sue bianche cime innevate.

Sotto Il Soratte, ecco il secondo elemento naturalistico caratterizzante, ovvero il paesaggio collinare, generato da depositi tufacei stratificati, conseguenza delle eruzioni vulcaniche dell’apparato del distretto sabatino, e dall’azione erosiva degli agenti atmosferici e dei corsi d’acqua.
Infatti, Territorio Collinense venne definito questo lembo regionale inserito tra i possedimenti del Patrimonio di San Pietro già nell’alto medioevo.

Il fiume Tevere, qui rappresentato con i suoi caratteristici meandri e la Media Valle del Tevere dove scorre, sono ulteriori importantissimi elementi, non solo dal punto di vista naturalistico, ma anche storico, come incubatori ideali per lo sviluppo della civiltà come in seguito specificato.

Passando agli elementi del patrimonio storico-archeologico, và precisato che la loro straordinaria ricchezza è legata allo sviluppo della civiltà dei capenati prima e alla precoce assimilazione e integrazione alla “legge” di Roma poi.
Alla caduta dell’impero romano, invece, si deve il consolidamento e lo sviluppo dei nuclei urbanistici dei nostri attuali centri storici, autentici scrigni di bellezza!

Tutto questo è stato graficamente sintetizzato negli elementi di primo piano del logo che rappresentano le varie epoche:
• una colonna dorica sopra un’antica strada romana basolata;
• lo scorcio di mura di cinta e torre merlate medioevali;
• il palazzo rinascimentale;
• la fontana barocca.

Nella composizione, gli elementi naturalistici contengono e fanno da sfondo alle successive fasi storiche, il tutto secondo l’ordine cronologico evolutivo:
Appennini, eruzioni vulcaniche, sedimenti Valle del Tevere, periodi storici.
Il cerchio esterno rappresenta l’attualità, la fascia circolare e la mano protesa simboleggiano l’abbraccio con il quale gli Ambasciatori del Territorio intendono cingere, proteggere e custodire questi beni preziosi.

Tutti ci auguriamo che le braccia siano così forti da riuscire nell’intento con il contributo di tutti e INSIEME.

Il Gruppo è ancora aperto a tutti (Comuni, Pro Loco, Associazioni, Istituti Scolastici, Università Agrarie, operatori turistici ed economici e singoli cittadini) e ciascuno può dare il proprio contributo.

In questo modo, partendo dal "PIANO DI PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE TURISTICA CITTADINA" già redatto dalla Pro Loco e dall'Amministrazione comunale di Rignano Flaminio e presentato al pubblico nel gennaio 2012 (e da altre iniziative ugualmente importanti e di notevole spessore già avviate in altri Comuni), potranno essere avviate nuove ed importanti attività.

Alcune idee già in cantiere e che saranno realizzate:

- realizzazione di “Itinerari turistici-culturali-naturalistici” che, partendo dal centro cittadino di ogni Comune arrivi a toccare tutti i principali monumenti fino ad addentrarsi nel verde incontaminato del territorio;
- realizzazione di “Percorsi Naturalistici e Sentieri” (già realizzati quelli da Rignano/zona Sant’Abbondio a Capena/Civitucola passando per la tenuta comunale di Vallelunga e da Magliano Romano a Rignano ed in via di ultimazione tra Rignano e Sant’Oreste e tra Rignano e Morlupo);
- "Cartellonistica Turistica Cittadina" e portale web del turismo;
- realizzazione di un'applicazione per telefoni smartphone per ricevere tutti gli aggiornamenti sugli eventi culturali in programma su tutto il territorio;
- potenziamento dei Centri Informazioni Turistiche, grazie alla collaborazione di nuovi volontari (anche coinvolgendo i giovani delle locali scuole) e formazione di un Gruppo di Giovani Guide ed Accompagnatori;
- costituzione di un Gruppo di Guide ed Accompagnatori, cercando di attivare anche un Corso specifico sul territorio per abilitare alla professione;
- inserimento in circuiti turistici e culturali, cercando di fare rete e sistema con enti, istituzioni o altre associazioni anche dei paesi limitrofi;
- promozione di una campagna di informazione e sensibilizzazione presso le locali scuole, al fine di consentire fin da giovani di conoscere ed apprezzare le ricchezze presenti sul territorio ed imparare a custodirle e valorizzarle perché sono un patrimonio di tutti (a tal proposito, verrano realizzati incontri nelle scuole e verrà anche realizzato un video promozionale adatto ai ragazzi);
- favorire il “turismo scolastico”, con scambi tra diversi istituti nazionali ed internazionali che generino lo sviluppo sociale e culturale degli studenti;
- miglioramento dell’accessibilità e della fruizione dei siti e dei beni culturali locali;
- realizzazione di aree di sosta, per accogliere il turismo della mobilità;
- realizzazione di ulteriore materiale turistico e promozionale (guide, volumi, videodocumentari, ecc.);
- convenzioni con esercizi commerciali locali che operano nel campo della ristorazione in modo da favorire la realizzazione di menù turistici per far riscoprire gli antichi e nuovi sapori della gastronomia locale a prezzi agevolati, così come con tutti coloro che operano nel campo della ricettività (agriturismi, hotel ed altro) per offrire soggiorni turistici, garantendo una sempre migliore accoglienza a tutti;
- .... e tanto altro ancora!!!

L’unità di intenti è essenziale tra tutti gli operatori del settore e tutti i cittadini: un invito, pertanto, rivolto a tutti (singoli cittadini, tecnici, associazioni, gruppi, commercianti, operatori economici, turistici e sociali, enti ed istituzioni) a collaborare per rendere tutta l’area ancora migliore.

In data 8 settembre 2017, a Rignano Flaminio, è stato ufficialmente firmato un PROTOCOLLO D’INTESA
PER LA PROMOZIONE E LO SVILUPPO DI UN SISTEMA CULTURALE E TURISTICO INTEGRATO TRA I COMUNI RICADENTI NELL’ASSE FLAMINIA, CASSIA, TIBERINA E ALTRI SOGGETTI PUBBLICI E/O PRIVATI ATTIVI SUL TERRITORIO
.

Risultano rappresentate le seguenti istituzioni o associazioni:

Comune di Rignano Flaminio, Comune di Capena, Comune di Castelnuovo di Porto, Comune di Torrita Tiberina, Comune di Faleria, Comune di Riano, Comune di Formello, Comune di Sant'Oreste, Comune di Morlupo, Comune di Civitella San Paolo, Associazione Pro Loco Rignano Flaminio, Associazione Pro Loco Morlupo, Associazione Pro Loco Sant'Oreste, Associazione Pro Loco Capena, Associazione Pro Loco Formello, Associazione Pro Loco Civitella San Paolo, Università Agraria di Capena, Università Agraria di Sacrofano, Istituto Comprensivo "Olga Rovere" di Rignano Flaminio, Parrocchia dei SS. Vincenzo e Anastasio di Rignano Flaminio, Gruppo Archeologico Romano - sezione di Capena, Cantiere Sottosopra, Sei de Casternovo se..., Associazione Bunker Soratte, ASD Podistica Veio, ASD Naturalmente Castelnuovo, ASD Seven, Associazione Culturale Bottega d'Arte, Associazione Morlupo che vorrei,  Associazione Bunker Soratte, Associazione Gabbia di Malti, Associazione culturale La Barcana, Associazione Giovanile Libera_Mente di Formello, Circolo Legambiente di Castelnuovo di Porto, Società Cooperativa Sapori del Parco.

Sono stati, poi, costituiti ed avviati i Gruppi di lavoro su aree tematiche diverse per raggiungere insieme gli obiettivi comuni prefissati:

- CAMMINI, PERCORSI, SENTIERI E ITINERARI
- CULTURA, ARTE, SCUOLA E FORMAZIONE
- AMBIENTE E DECORO URBANO
- VISITE GUIDATE, STUDI E RICERCHE
- INFRASTRUTTURE, SERVIZI E MOBILITÀ
- PROGETTI, BANDI E AVVISI
- COMUNICAZIONE, MARKETING, ORGANIZZAZIONE ED EVENTI
- TAVOLO TECNICO
- SOCIALE E INTEGRAZIONE

Ciascun Gruppo avrà un referente, che ne guiderà i lavori e parteciperà anche al COMITATO OPERATIVO DI COORDINAMENTO (composto da un rappresentante per ogni soggetto aderente al Protocollo d'intesa).

Invitiamo chiunque fosse interessato a collaborare e dare il proprio contributo a questo progetto di sviluppo culturale e turistico integrato dell'area Flaminia, Cassia e Tiberina a contattarci ed aderire (sia come singolo cittadino che in forma associata, quali Comuni, Pro Loco, Associazioni, Istituti scolastici, Parrocchie, Università Agrarie, operatori turistici ed economici).


Potete mettere a disposizione le vostre competenze e professionalità, la passione per il territorio o solo il vostro tempo libero.

È stata anche costituita una SEGRETERIA ORGANIZZATIVA presso la Pro Loco di Rignano Flaminio.

Ringraziamo tutti coloro che stanno aderendo e sostenendo il nostro progetto.

La forza della nostra iniziativa è data proprio dalla grande adesione e partecipazione e, soprattutto, dalla pluralità dei soggetti coinvolti.
Ciascuno è elemento essenziale e funzionale nell'ingranaggio generale, che deve funzionare bene affinchè generi maggiore forza e moltiplichi l'effetto del singolo.
Ognuno può portare il proprio contributo per competenza, settore di appartenenza, esperienze maturate, passione per il territorio, tempo da dedicare agli altri; tutto finalizzato, però, al raggiungimento di obiettivi comuni ed alla realizzazione delle azioni concrete che abbiamo previsto INSIEME nel Protocollo che abbiamo sottoscritto.
Una Rete così importante di relazioni tra soggetti diversi non si era mai realizzata sul nostro territorio e, proprio ora che l'abbiamo creata, va difesa e salvaguardata con il contributo prezioso di ciascuno.

Siamo, ora, ufficialmente, tutti "AMBASCIATORI DEL TERRITORIO" e vogliamo lavorare uniti e compatti per lo sviluppo culturale e turistico integrato della nostra area Flaminia, Cassia e Tiberina. Abbiamo scelto il nome "Ambasciatori" proprio perchè vogliamo creare ponti e relazioni e non muri!

Siamo tutti importanti e ci mettiamo a lavoro da subito... e la fatica e le difficoltà che incontreremo saranno compensate dalla soddisfazione che avremo poi tutti!!!

Nel nostro Gruppo, sono importanti i COMUNI ed i loro rappresentanti istituzionali: persone che si dedicano alla comunità ogni giorno con passione e dedizione, cercando di risolvere le problematiche dei cittadini, seppure nelle tante difficoltà;
sono importanti le PRO LOCO E IL MONDO DELL'ASSOCIAZIONISMO (sia culturale che sportivo) per il lavoro e l'impegno costante e gratuito che mettono ogni giorno con i propri volontari, organizzando iniziative e manifestazioni sempre con grande successo;
sono importanti le SCUOLE e tutte le insegnanti per il loro fondamentale ruolo di formatori dei "cittadini di domani" e la loro azione educativa e culturale quotidiana;
sono importanti le UNIVERSITA' AGRARIE per il loro ruolo a difesa e tutela del territorio e di antiche maestranze, mestieri e tradizioni ancor'oggi da valorizzare;
sono importanti le PARROCCHIE, anche per la loro azione sociale sul territorio ed a favore di diversi strati della popolazione;
da ultimo, ma non per ultimi, sono importanti e fondamentali i SINGOLI CITTADINI per la loro opera attiva, di input, stimolo e proposta e per essere fruitori di servizi quotidianamente e, pertanto, "occhi attenti" e "sentinelle sul territorio".

Tutti questi soggetti fanno parte del nostro progetto e li ringraziamo davvero per la loro adesione e partecipazione... e per essere TUTTI parte integrante e fondamentale di questo impegno condiviso.

Siamo TUTTI, nessuno escluso, importanti sia come soggetti singoli che in forma associata e lo siamo, soprattutto, come PERSONE che vogliono realizzare insieme qualcosa di concreto per il territorio in cui viviamo e che amiamo, guardando non al campanilismo di ciascuno ma con una visione più alta ed ampia e guardando, non solo all'oggi, ma soprattutto al domani!!

L'integrazione tra realtà, esperienze, competenze diverse farà la differenza.... AVANTI COSI' TUTTI INSIEME!!!

NON ESITATE... VI ASPETTIAMO!!! ABBIAMO BISOGNO ANCHE DEL VOSTRO AIUTO, DELLE VOSTRE IDEE E DEI VOSTRI SUGGERIMENTI PER CRESCERE INSIEME!!!

SU QUESTA PAGINA POTETE RIMANERE AGGIORNATI SU TUTTE LE INIZIATIVE REALIZZATE DAL GRUPPO DEGLI AMBASCIATORI DEL TERRITORIO O SCARICARE IL MATERIALE COLLEGATO ED A SUPPORTO OPPURE POTETE SEGUIRE TUTTE LE INIZIATIVE SULLA PAGINA FACEBOOK "Ambasciatori del Territorio" O, PRESTO, SUL SITO INTERNET www.ambasciatoridelterritorio.info (in costruzione).

Per informazioni ed adesioni:

Associazione Pro Loco Rignano Flaminio
cell.: 3314378825 – email: proloco.rignano@virgilio.it (anche su Facebook)
sito web: www.prolocorignano.info
sede: Corso Umberto I n. 51/53 (aperta il giovedì dalle 18:30 alle 20:00 oppure sempre su appuntamento)

18198667_1440164456057648_3400638776943009572_n

18198667_1440164456057648_3400638776943009572_n

18193907_1440182799389147_3231674822736947943_n

18193907_1440182799389147_3231674822736947943_n

18198632_1440183156055778_1478254915502325770_n

18198632_1440183156055778_1478254915502325770_n

18193757_1440166349390792_3414532918528228987_n

18193757_1440166349390792_3414532918528228987_n

18193980_10211268543606959_4829937902815148037_n

18193980_10211268543606959_4829937902815148037_n

18057075_1431092286964865_5938694614384822787_n

18057075_1431092286964865_5938694614384822787_n

18194215_1440183316055762_4317321685820354356_n

18194215_1440183316055762_4317321685820354356_n

18194036_1440316276042466_3143086099901115100_n

18194036_1440316276042466_3143086099901115100_n

18193934_1440183469389080_5836236660229120297_n

18193934_1440183469389080_5836236660229120297_n

18194074_10211268536766788_5713316811772809283_n

18194074_10211268536766788_5713316811772809283_n

18274753_10211268534926742_2079263016120701444_n

18274753_10211268534926742_2079263016120701444_n

18194579_1440167506057343_1680441719581531654_n

18194579_1440167506057343_1680441719581531654_n

18056919_1427597790647648_3036646536935701759_n

18056919_1427597790647648_3036646536935701759_n

17990874_1427597727314321_833861846522752546_n

17990874_1427597727314321_833861846522752546_n

18033963_1427597673980993_5562372589796062664_n

18033963_1427597673980993_5562372589796062664_n

18056976_1427597640647663_4877386118871705397_n

18056976_1427597640647663_4877386118871705397_n

18194978_1440183246055769_8881566396552407556_n

18194978_1440183246055769_8881566396552407556_n

18198723_1440183412722419_1529940776125632630_n

18198723_1440183412722419_1529940776125632630_n

18010491_1427597510647676_5403306940408788369_n

18010491_1427597510647676_5403306940408788369_n

Associazione Pro Loco Rignano Flaminio

Corso Umberto I,  51-53

Rignano Flaminio (RM)

Email: proloco.rignano@virgilio.it
Cell.:

331 4378825

Facebook:

ProLoco RignanoFlaminio

Twitter:

ProLoco RignanoFl
 

©2014 Ass.ne Pro Loco Rignano Flaminio

Tutti i diritti riservati.

 

 

Per le immagini fotografiche, si ringraziano: Susy Toma e Giampietro Gioia

18198667_1440164456057648_3400638776943009572_n